NEL 2014 LO CHEF GIORGIO DAMINI HA PORTATO
LA PRIMA STELLA MICHELIN AD UNA MACELLERIA/ RISTORANTE IN EUROPA 

stella-Michelin

“La mia cucina è fatta con la qualità di ingredienti eccellenti, di persone incredibili, quello che faccio è cercare di rappresentarli al meglio, senza trasformarli o renderli irriconoscibili.
Credo che la cucina prima di tutto debba essere buona, deve far star bene senza inutili artifici, cercando sempre l’equilibrio, dando solo dei tocchi distintivi tra creatività e voglia di divertire. Sapori immediati, appaganti, che nascono da un grande rispetto per le materie prime, trattate con mano elegante. A tavola non c’è solo soddisfazione del gusto, c’è convivialità, voglia di ritrovarsi, ridere e concedersi un momento per stare bene … anche a questo ingrediente umano va dedicata attenzione.

La cucina vista in modo così ampio inizia dalla cura dei piatti e si propaga tra i tavoli dei commensali, all’accoglienza e al servizio a loro dedicati. Continua però dietro le quinte della sala e della cucina, nel lavoro quotidiano di tante persone speciali. Serenità e passione sono ingredienti fondamentali delle tappe di questo percorso, fanno sì che nasca un modo felice di fare accoglienza.